Chi un AmM




L' Accompagnatore di media Montagna (AmM)
un professionista abilitato ad accompagnare gruppi o persone in montagna.

Sebbene "media montagna" sia spesso inteso come una limitazione, l'AmM pu accompagnare senza limiti di quota, anche al di fuori di percorsi tracciati.
Un'ottima definizione della professione la trovi qui

L'abilitazione si ottiene dopo un corso di formazione regionale, tenuto dal Collegio Regionale Guide alpine Lombardia, il superamento di esami teorici, pratici e l'iscrizione all'elenco speciale presso il Collegio Regionale Guide alpine Lombardia.

Il ruolo principale dell'AmM descrivere l'ambiente montano durante l'escursione; considerando gli aspetti naturalistici, attraverso la spiegazione di elementi di botanica, zoologia, geologia e storici.
Nel contempo l'AmM valuta che le condizioni del sentiero, quelle meteorologiche e del gruppo siano tali da garantire un accettabile livello di sicurezza per lo svolgimento dell'escursione.

Le norme statali (Legge n.6/89) e della Regione Lombardia (L. R. n.26/2002) stabiliscono che le uniche figure che possono accompagnare gruppi o persone in montagna sono le Guide Alpine, gli Aspiranti Guida alpina, gli Accompagnatori di media Montagna.

Inoltre sono iscritto all'Associazione Italiana Mountain Leader